Home > Prodotti > NomeCategoria > Il farmacista del ghetto di cracovia
Torna all'elenco

Il farmacista del ghetto di Cracovia



Categoria: Sapere


Tag: nazismo, seconda guerra mondiale, Polonia, storia, ghetto ebraico

ISBN: 9788851141363

Data di uscita: 13 dicembre 2016

Numero di Pagine:  288
Lingua: italiano

Prezzo: € 16,00
per la versione cartacea
VAI AL SITO
Prezzo: € 7,99
per la versione eBook
VAI AL SITO

Descrizione prodotto

Quando in un quartiere periferico di Cracovia viene creato d’autorità il ghetto ebraico, il 3 marzo 1941, Tadeusz Pankiewicz ne diventa suo malgrado un abitante. Pur senza essere ebreo, infatti, gestisce l’unica farmacia del quartiere: contro ogni previsione e contro ogni logica di sopravvivenza, decide di rimanere e di tenere aperta la sua bottega, resistendo ai diversi tentativi di sgombero, agli ordini perentori di chiusura e... altro


Speciale sull'autore

Tadeusz Pankiewicz (Sambor, 21 novembre 1908 – Cracovia, 5 novembre 1993), polacco cattolico, ha vissuto nel ghetto di Cracovia durante l’occupazione tedesca. Titolare della farmacia All’Aquila dal 1933, dopo la creazione del ghetto nel 1941 ha scelto di tenere ugualmente aperta la sua attività, aiutando migliaia di ebrei. Per il suo valore, nel 1983 ha ricevuto dall’Istituto Yad Vashem (l’Ente Nazionale per la Memoria della... altro



Lascia un commento



Massimo 500 caratteri
 

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

COMING SOON

Sei interessato ad uno di questi prodotti?
Selezionalo e sarai avvisato quando uscirà.

L’umanità in gioco

CATEGORIE: Sapere

Otto saggi, otto diversi sguardi su regole ed eccezioni, caso e logica, abilità e azzardo, fortuna e strategia: perché nel gioco è possibile scorgere, come in un microscopio, figure e promesse di ogni possibile umanità.