Torna all'elenco

Masters of fashion



Categoria: Tendenze e Curiosità


Tag: moda, fashion, fotografie, abiti, vestiti, stilisti

ISBN: 9788854025592

Data di uscita: 14 ottobre 2014

Formato:  olandese
Numero di Pagine:  304
Lingua: italiano

Prezzo: € 38
VAI AL SITO

Descrizione prodotto

Una carrellata di ritratti dei più celebri "maestri della passerella", in un affascinante viaggio fra i mostri sacri dell'haute couture e del prêt-à-porter, dalle origini ai giorni nostri: dalla classe senza tempo di Coco Chanel allo spirito aristocratico ma innovativo di Elsa Schiaparelli, a cui si attribuisce l’invenzione della sfilata come oggi la conosciamo, sino al glamour di Tom Ford e alla creatività visionaria e alternativa... altro


Speciale sull'autore

Maria Luisa Tagariello, laureata in Lingue e Letterature Straniere all'Università di Bologna, è giornalista di moda e copywriter. È stata caporedattrice di >bmm, rivista indipendente di arte, moda e design, e collabora con style.it e vanityfair.it, testate online di Condé Nast Italia. Autrice di alcuni volumi dedicati allo shopping nelle principali capitali del fashion, per i tipi di De Agostini ha collaborato alla stesura di una... altro



Lascia un commento



Massimo 500 caratteri
 

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

COMING SOON

Sei interessato ad uno di questi prodotti?
Selezionalo e sarai avvisato quando uscirà.

Ada la scienziata

CATEGORIE: Ragazzi

Ada Twist è un bambina con la passione per la scienza e con una grande curiosità. Ispirato alla storia dei premi Nobel Ada Lovelace e Marie Curie, il libro insegna alle bambine a prendere coscienza del proprio talento e della propria intelligenza

Isadora Moon. Spettacolo di danza

CATEGORIE: Genitori e Bambini

Tre nuove, divertentissime avventure aspettano la piccola Isadora Moon, una bambina speciale metà vampiro e metà fatina. Riuscirà a non cacciarsi nei pasticci?

Le ragazze con il pallino per la matematica

CATEGORIE: Sapere

Una raccolta di interviste a cento donne che si sono confrontate con “il pallino per la matematica”, sfatando i pregiudizi che vorrebbero le materie scientifiche solo per uomini o per talenti naturali.