Torna all'elenco

La guida dei perplessi



Categoria: Sapere

Collana: Nuovi Classici


Tag: guida, medioevo, filosofia, perplessi, classici del pensiero, religione ebraica, ebraismo
Formato:  brossura con alette
Numero di Pagine:  814
Lingua: italiano

Prezzo: € 14
per la versione libro
ACQUISTA
Prezzo: € 4,99
per la versione e-book
VAI AL SITO

Descrizione prodotto

Mosè Maimonide, filosofo, medico e giurista ebreo, scrisse "La guida dei perplessi" verso il 1180-1190. Il presente testo non è solo un'opera significativa della filosofia ebraica, ma anche uno dei più importanti testi dell'esegesi biblica medievale. L'opera nasce da un tentativo di interpretazione della tradizione religiosa, così come si trova nella Bibbia e nel Talmud, in chiave filosofica, nello sforzo di conciliare l'ebraismo con Aristotele, la fede con la ragione.


Speciale sull'autore

MAURO ZONTA (Pavia, 1968) è professore di Storia della filosofia ebraica e di Storia della filosofia araba presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. È membro dell’Associazione italiana per lo studio del Giudaismo e dell’Advisory Board della rivista “Aleph. Historical Studies in Science and Judaism”. Tra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo La filosofia antica nel Medioevo ebraico, La filosofia ebraica medievale. Storia e testi  e Maimonide.



Lascia un commento



Massimo 500 caratteri
 

ALTRI TITOLI DELLA STESSA COLLANA

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE