Torna all'elenco

Orlando furioso e Cinque canti



Categoria: Sapere , Narrativa

Collana: Nuovi Classici


Tag: classici italiani, Cinquecento, eroi, cavalieri, Ariosto, romanzo cavalleresco, Orlando

ISBN: 9788851134044

Data di uscita: 15 settembre 2015

Formato:  2 volumi
Numero di Pagine:  1864
Lingua: italiano

Prezzo: € 24,00
per la versione cartacea
VAI AL SITO
Prezzo: € 9,99
per la versione eBook
VAI AL SITO

Descrizione prodotto

Alle origini dell'epopea di Orlando c'è un episodio storico, la disfatta della retroguardia dell'armata di Carlomagno a Roncisvalle. Un episodio in realtà secondario, che solo grazie alla fantasia dei cantastorie si è arricchito man mano di dettagli, personaggi e vicende, producendo il groviglio di storie alla base, tra gli altri, dell'Orlando innamorato di Boiardo e del suo autoproclamato seguito: l'Orlando furioso di Ludovico... altro


Speciale sull'autore

REMO CESERANI, tra i massimi studiosi italiani di letterature comparate, ha insegnato in diverse università italiane e straniere, tra cui Bologna, Berkeley e Harvard. Autore, con Lidia De Federicis, di un fortunato manuale di letteratura, Il materiale e l'immaginario (Loescher, 1979-96), ha pubblicato numerosi saggi tra cui ricordiamo Guida breve allo studio della letteratura (Laterza, 2003), Il testo poetico (Il Mulino, 2005), e... altro



Lascia un commento



Massimo 500 caratteri
 

ALTRI TITOLI DELLA STESSA COLLANA

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

COMING SOON

Sei interessato ad uno di questi prodotti?
Selezionalo e sarai avvisato quando uscirà.

Quando amavamo Hemingway

CATEGORIE: Narrativa

Quattro mogli, quattro donne tra le tante amate e tradite dallo scrittore più famoso e tormentato della sua generazione, si passano il testimone per raccontare una storia densa di passioni e tradimenti, di intrighi, ambizioni e gelosie.

Rosso Marte

CATEGORIE: Sapere

Una ricognizione attenta sul passato e sui progetti attuali e futuri degli studi sul Pianeta Rosso.

Giove custode di Roma

CATEGORIE: Sapere

Un piccolo manuale della storia dell'Urbe, un “mezzo di iniziazione” che invita ad abbandonarsi alle profondità del tempo.