Torna all'elenco

Freestyle. Tutta un'altra stanza! Seconda edizione



Categoria: Ragazzi


Tag: tv, Giovanni Muciaccia, ragazzi, originalità, fantasia, Gloria Danili, Giulia Pasquinelli, cameretta, fare
Formato:  programma televisivo
Lingua: italiano

Descrizione prodotto

Torna su Super! la seconda serie dell’originale programma”Freestyle Tutta un’altra stanza”. Anche in questa stagione tv, Super! offrirà ai ragazzi l’incredibile opportunità di rifare la propria cameretta con materiali di riciclo e a basso costo e lo farà, anche quest’anno, con un personaggio che davvero non ha bisogno di presentazione: Giovanni Muciaccia! Assieme alle due aiutanti-scenografe Giulia Pasquinelli e Gloria... altro





Leggi i commenti degli utenti


Francesco h 18:28 | 29/05/2016

Ciao il mio nome è Francesco e abito a Gradara ho quasi 10 anni vorrei una camera da letto di magia e cartomagia e vorrei anche un letto a castello perché fra poche settimane arriverá la mia sorellina e la stanza dove dormo é molto incasinata

sara h 10:29 | 23/09/2015

Ciao, mi chiamo Sara ho quasi 9 anni e vivo vicino Roma. Ho una cameretta molto grande e dato che la condivido con mio fratello mi piacerebbe "dividerla" e avere uno spazio tutto per me. Mi aiutate?? Grazie, Sara.

cristina h 08:44 | 19/09/2015

Caro freestyle
mi chiamo Tommaso Bisi, ho 6 anni e ho appena iniziato la prima elementare. Vivo a Torino, ho una sorellina che si chiama Martina e un cane che si chiama Paco.

Vorrei una camera da letto di pirati e principesse (visto che c’è anche Martina) e un letto a castello fatto come un castello, con uno scivolo per scendere!

Ciao, spero di vedervi presto.

Tommy


Lascia un commento



Massimo 500 caratteri
 

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

COMING SOON

Sei interessato ad uno di questi prodotti?
Selezionalo e sarai avvisato quando uscirà.

Rosso Marte

CATEGORIE: Sapere

Una ricognizione attenta sul passato e sui progetti attuali e futuri degli studi sul Pianeta Rosso.

Giove custode di Roma

CATEGORIE: Sapere

Un piccolo manuale della storia dell'Urbe, un “mezzo di iniziazione” che invita ad abbandonarsi alle profondità del tempo.