Torna all'elenco

Big Bang! Un viaggio nella musica



Categoria: Genitori e Bambini , Ragazzi


Tag: musica, pop, classica, rock, Rap, dance, soul, hip pop
Data di uscita: dicembre 2015

Formato:  programma televisivo
Lingua: italiano

Descrizione prodotto

Il format a metà tra divulgazione scientifica e intrattenimento, giunto all'ottava edizione e condotto da Federico Taddia, questa volta conduce i ragazzi alla scoperta della musica. Si spiegano i generi che definiscono i canoni contemporanei, come si costruisce un brano musicale e come si crea un disco. Sei testimonial d'0eccezione: Albertino per spiegare la dance, Malika Ayane per il pop, Nina Zilli per il soul, Giovanni Allevi per la... altro




Lascia un commento



Massimo 500 caratteri
 

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

COMING SOON

Sei interessato ad uno di questi prodotti?
Selezionalo e sarai avvisato quando uscirà.

Il libro digitale dei morti

CATEGORIE: Tendenze e Curiosità

Che cosa resta di tutti i nostri commenti, foto, acquisti, visualizzazioni, delle email e delle conversazioni in chat? Il primo libro al mondo che ci racconta le conseguenze future della nostra vita digitale.

L'universo nei tuoi occhi

CATEGORIE: Ragazzi,Narrativa

Dopo il successo di "Raccontami di un giorno perfetto", Jennifer Niven torna con un nuovo, straordinario romanzo che parla di lotta al bullismo e del potere salvifico dell’amore. Da non perdere!

Ada la scienziata

CATEGORIE: Ragazzi

Ada Twist è un bambina con la passione per la scienza e con una grande curiosità. Ispirato alla storia dei premi Nobel Ada Lovelace e Marie Curie, il libro insegna alle bambine a prendere coscienza del proprio talento e della propria intelligenza

Isadora Moon. Spettacolo di danza

CATEGORIE: Genitori e Bambini

Tre nuove, divertentissime avventure aspettano la piccola Isadora Moon, una bambina speciale metà vampiro e metà fatina. Riuscirà a non cacciarsi nei pasticci?

Le ragazze con il pallino per la matematica

CATEGORIE: Sapere

Una raccolta di interviste a cento donne che si sono confrontate con “il pallino per la matematica”, sfatando i pregiudizi che vorrebbero le materie scientifiche solo per uomini o per talenti naturali.

Torna all'elenco

TUTTO Musica



Categoria: Sapere


Tag: musica, classica, jazz, computer-music, musicista, spiritual, freejazz, Aa.Vv.
Lingua: Italiano

Prezzo: € 11,90
per la versione libro
ACQUISTA
Prezzo: € 2,99
per la versione eBook
ACQUISTA

Descrizione prodotto

Schemi riassuntivi e quadri di approfondimento per memorizzare rapidamente la storia della musica classica e del jazz. Dalle origini alla computer music. Per studiare in sintesi i grandi musicisti, le scuole e letendenze, le forme e le tecniche musicali.



Lascia un commento



Massimo 500 caratteri
 

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

COMING SOON

Sei interessato ad uno di questi prodotti?
Selezionalo e sarai avvisato quando uscirà.

Il libro digitale dei morti

CATEGORIE: Tendenze e Curiosità

Che cosa resta di tutti i nostri commenti, foto, acquisti, visualizzazioni, delle email e delle conversazioni in chat? Il primo libro al mondo che ci racconta le conseguenze future della nostra vita digitale.

L'universo nei tuoi occhi

CATEGORIE: Ragazzi,Narrativa

Dopo il successo di "Raccontami di un giorno perfetto", Jennifer Niven torna con un nuovo, straordinario romanzo che parla di lotta al bullismo e del potere salvifico dell’amore. Da non perdere!

Ada la scienziata

CATEGORIE: Ragazzi

Ada Twist è un bambina con la passione per la scienza e con una grande curiosità. Ispirato alla storia dei premi Nobel Ada Lovelace e Marie Curie, il libro insegna alle bambine a prendere coscienza del proprio talento e della propria intelligenza

Isadora Moon. Spettacolo di danza

CATEGORIE: Genitori e Bambini

Tre nuove, divertentissime avventure aspettano la piccola Isadora Moon, una bambina speciale metà vampiro e metà fatina. Riuscirà a non cacciarsi nei pasticci?

Le ragazze con il pallino per la matematica

CATEGORIE: Sapere

Una raccolta di interviste a cento donne che si sono confrontate con “il pallino per la matematica”, sfatando i pregiudizi che vorrebbero le materie scientifiche solo per uomini o per talenti naturali.