Torna all'elenco

Mare Monstrum, Mare Nostrum



Categoria: Tendenze e Curiosità


Tag: mare, attualità, migranti, profughi, Mediterraneo, immigrazione, clandestini

ISBN: 9788851132576

Data di uscita: giugno 2015

Formato:  brossura con alette
Numero di Pagine:  154
Lingua: italiano

Prezzo: € 14,00
per la versione cartacea
VAI AL SITO
Prezzo: € 7,99
per la versione eBook
VAI AL SITO

Descrizione prodotto

Un reportage originale e avvincente che alterna alla ricostruzione del modus operandi dei trafficanti di esseri umani le storie dei carnefici e delle vittime dell’immigrazione clandestina, attraverso i ricordi, le vittorie e le sconfitte di chi ogni giorno lotta in prima linea in quest’emergenza umanitaria che ha assunto ormai quasi i tratti di una guerra.

Ogni giorno decine di migliaia di persone abbandonano il loro paese, in fuga da... altro


Speciale sull'autore

CRISTINA GIUDICI, giornalista, vive e lavora a Milano. Dal 2000 scrive per "Il Foglio" reportage e inchieste su temi di attualità. Collabora anche con il settimanale "Grazia" e il giornale online "Linkiesta". Si occupa di costume, politica, crisi economica, questione settentrionale, fondamentalismo islamico e immigrazione. Tra i suoi libri ricordiamo Leghiste (Marsilio, 2010), Padania perduta (Marsilio, 2012) e L'Italia di Allah (Bruno... altro



Lascia un commento



Massimo 500 caratteri
 

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

COMING SOON

Sei interessato ad uno di questi prodotti?
Selezionalo e sarai avvisato quando uscirà.

Quando amavamo Hemingway

CATEGORIE: Narrativa

Quattro mogli, quattro donne tra le tante amate e tradite dallo scrittore più famoso e tormentato della sua generazione, si passano il testimone per raccontare una storia densa di passioni e tradimenti, di intrighi, ambizioni e gelosie.

Rosso Marte

CATEGORIE: Sapere

Una ricognizione attenta sul passato e sui progetti attuali e futuri degli studi sul Pianeta Rosso.

Giove custode di Roma

CATEGORIE: Sapere

Un piccolo manuale della storia dell'Urbe, un “mezzo di iniziazione” che invita ad abbandonarsi alle profondità del tempo.