Torna all'elenco

L'incoerenza dell'incoerenza dei filosofi



Categoria: Sapere

Collana: Nuovi Classici


Tag: Aristotele, filosofia, classici del pensiero, Utet, Islam, Averroè

ISBN: 9788851134655

Data di uscita: 29 settembre 2015

Numero di Pagine:  560
Lingua: italiano

Prezzo: € 14,00
per la versione cartacea
VAI AL SITO
Prezzo: € 4,99
per la versione eBook
VAI AL SITO

Descrizione prodotto

Il trattato L'incoerenza dell'incoerenza dei filosofili composto da Averroè intorno al 1180 d.C, quando il pensatore musulmano era nel pieno dell'attività d'interpretazione e commento degli scritti di Aristotele, intrapresa su incarico del califfo Abu Ya'qûb Yûsuf.
Averroè, filosofo, giurista e intellettuale influente alla corte degli Almohadi - la dinastia berbera al potere nella Spagna musulmana -, con questo trattato si impegna... altro


Speciale sull'autore

Massimo Campanini (1954), orientalista di formazione filosofica, si occupa di storia del Vicino Oriente arabo contemporaneo e di storia della filosofia islamica. Dopo aver insegnato all'Università degli Studi di Milano, è attualmente professore associato di Storia dei paesi islamici all'Università di Trento. Si interessa in particolare all'interpretazione del Corano e del pensiero politico islamico.



Lascia un commento



Massimo 500 caratteri
 

ALTRI TITOLI DELLA STESSA COLLANA

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE